• Dermatologia Medica

    Dermatologia Medica

    Diagnosi e trattamento
    delle patologie della pelle degli adulti

    Read more

  • Dott.ssa Irina Poleva

    Dott.ssa Irina Poleva

    Specialista in Dermatologia
    e Malattie Veneree

    Read more

  • Dermatologia Chirurgica

    Dermatologia Chirurgica

    Trattamento di iperidrosi ascellare
    e palmare con tossina botulinica

    Read more

  • Dermatologia Medica

    Dermatologia Medica

    Diagnosi e trattamento
    delle patologie della pelle degli adulti

    Read more

  • Dermatologia Pediatrica

    Dermatologia Pediatrica

    Diagnosi e trattamento delle patologie
    della pelle dei bambini

    Read more

Poleva mapSTUDIO CGH
via Nomentana 173, 00161 Roma

Tel 06.44252747
Cell 338.8473415


Per fissare un appuntamento
chiamare dalle 8 alle 18
dal lunedì al venerdì

Poleva facebook icon Poleva linkedin icon

4 cambiamenti di colore delle unghie da conoscere



Uno dei motivi che portano i pazienti dal dermatologo è cambiamento dell’aspetto delle unghie. Generalmente il farmacista, consultato in primis, suggerisce una terapia antimicotica. Purtroppo questa terapia non solo spesso non è efficace, ma può rallentare gli accertamenti per avere la diagnosi esatta.

Potete trovare altri post dedicati alle problematiche delle unghie e le terapie moderne.

Qui ho pensato di riassumere brevemente quello che può significare un’alterazione del colore ungueale.

 

mel
  1. Macchie scure-nerastre. Anche se alcuni tipi di fungo potrebbero causare la comparsa di una macchia scura, la diagnosi più importante da escludere è quella del melanoma, il temibile tumore cutaneo che potrebbe colpire anche i tessuti vicino alle unghie causando appunto una macchia scura. Il più delle volte si presenta come una linea longitudinale, ma ci sono anche altre varianti.

Un’emorragia subungueale spesso causa una macchia scura- nerastra che da non poche preoccupazioni al paziente.

psor

  1. Comparsa di un’area scollata più chiara o bianca, dove la lamina ungueale non è attaccata al letto ungueale. Questa modificazione dell’unghia è spesso molto fastidiosa perché non permette una crescita ungueale regolare, l’unghia tende a staccarsi al minimo trauma.

Le cause possono essere molteplici, una vera e propria onicomicosi (fungo delle unghie) oppure una delle espressioni di psoriasi. Talvolta è frutto di una manicure troppo aggressiva.

yellow

  1. Ingiallimento delle unghie. Spesso sono le malattie interne che provocano cambiamento del colore delle unghie: problemi polmonari, artrite reumatoide, infezioni, etc. Tuttavia, anche il fumo o le applicazioni di gel semipermanenti in alcune persone possono rendere le unghie gialle.

blu

  1. Altri cambiamenti di colore. Le unghie non di rado possono essere le prime a manifestare una malattia sistemica: il colore blu segnala una carenza di ossigeno (problemi polmonari o cardiaci), bianco – alterazioni del fegato o del pancreas, rosa pallido – anemia e così via.
Come potete capire, fare una diagnosi di certezza spetta allo specialista dermatologo e credetemi, non è questione di dare “un’occhiata”: esami di laboratorio sono quasi sempre necessari.

Come sempre potete contattarmi personalmente per ogni altra informazione

Tags: onicomicosi,, funghi unghie,, cura onicomicosi,, laser per onicomicosi,, micosi alle unghie, colore unghie, psoriasi ungueale, psoriasi delle unghie

Poleva facebook icon
Poleva linkedin icon