• Dermatologia Medica

    Dermatologia Medica

    Diagnosi e trattamento
    delle patologie della pelle degli adulti

    Read more

  • Dott.ssa Irina Poleva

    Dott.ssa Irina Poleva

    Specialista in Dermatologia
    e Malattie Veneree

    Read more

  • Dermatologia Chirurgica

    Dermatologia Chirurgica

    Trattamento di iperidrosi ascellare
    e palmare con tossina botulinica

    Read more

  • Dermatologia Medica

    Dermatologia Medica

    Diagnosi e trattamento
    delle patologie della pelle degli adulti

    Read more

  • Dermatologia Pediatrica

    Dermatologia Pediatrica

    Diagnosi e trattamento delle patologie
    della pelle dei bambini

    Read more

Poleva mapSTUDIO MEDICO PORTA PIA
Piazzale di Porta Pia 116, 00198 Roma

Tel 0644250068
Cell 338.8473415


Per fissare un appuntamento
chiamare dalle 10 alle 18
dal lunedi' al venerdi'

Poleva facebook icon Poleva linkedin icon

Blefaroplastica non chirurgica

Da alcuni anni a questa parte si parla molto della cosiddetta “blefaroplastica non chirurgica” oppure “non ablativa”. Detto così sembra molto interessante, anche perché la chirurgia negli ultimi tempi fa sempre più paura. Tuttavia, da dermatologa e medico con esperienza nel campo estetico, ero molto perplessa: pur di vendere un apparecchio o un servizio non di rado si fanno promesse non realistiche.

Quindi, decisi di fare l’esperienza a mie spese comprando l’apparecchio, PLEXR.

Di cosa si tratta? E’ una macchina il cui funzionamento si basa su una precisa legge fisica : la sublimazione dei tessuti attraverso flusso dei gas ionizzati che generano il plasma. Un concetto alquanto complicato per noi che abbiamo fatto l’ultima lezione di fisica qualche decennio fa…

Ho aspettato parecchio prima di pubblicare questo post, volevo verificare sul campo quello che mi è stato presentato in via teorica, cioè se era realmente possibile effettuare la blefaroplastica senza bisturi.

Ora posso affermare con sicurezza: è possibile!

 

blefaroplastica non ablativa (prima e dopo)

Come si svolge il trattamento? La parte da trattare (in genere, le palpebre superiori, ma anche quelle inferiori) deve essere addormentata mediante l’applicazione di una crema anestetica. 30-40 minuti dopo si passa all’intervento vero e proprio. Delle “micro bruciature” (per semplificare il concetto!) vengono effettuate con una tecnica ben precisa lungo la zona da trattare in modo del tutto indolore. Come esito abbiamo una zona un po’ rossa (infiammata) ricoperta da piccoli punti neri (depositi di tessuto, appunto, sublimato). Il risultato si vede praticamente subito, anche se per avere le palpebre del tutto normali ci vogliono 4-5 giorni. Questo dipende anche dal fatto che dal giorno successivo al trattamento ci potrebbe essere un discreto gonfiore che dura 3-4 giorni.

Dunque, non ci sono punture di anestetico locale (quindi, non c’è rischio di avere occhio nero!), non ci sono incisioni (quindi, non ci sono cicatrici) e il periodo di recupero è veloce!

Se volete altre informazioni contattatemi come sempre direttamente.

Poleva facebook icon
Poleva linkedin icon