• Dermatologia Medica

    Dermatologia Medica

    Diagnosi e trattamento
    delle patologie della pelle degli adulti

    Read more

  • Dott.ssa Irina Poleva

    Dott.ssa Irina Poleva

    Specialista in Dermatologia
    e Malattie Veneree

    Read more

  • Dermatologia Chirurgica

    Dermatologia Chirurgica

    Trattamento di iperidrosi ascellare
    e palmare con tossina botulinica

    Read more

  • Dermatologia Medica

    Dermatologia Medica

    Diagnosi e trattamento
    delle patologie della pelle degli adulti

    Read more

  • Dermatologia Pediatrica

    Dermatologia Pediatrica

    Diagnosi e trattamento delle patologie
    della pelle dei bambini

    Read more

Poleva mapSTUDIO MEDICO PORTA PIA
Piazzale di Porta Pia 116, 00198 Roma

Tel 0644250068
Cell 338.8473415


Per fissare un appuntamento
chiamare dalle 10 alle 18
dal lunedi' al venerdi'

Poleva facebook icon Poleva linkedin icon

ANCORA TU! (FILI DI SOSPENSIONE)

 

Sono appena tornata da Barcellona dove, per la seconda volta nell’arco di un anno e nella stessa sede, ho incontrato i colleghi provienti da tutto il mondo in occasione del 12° Corso Internazionale dedicato alle suture riassorbibili Silhouette Soft.
I fili di sospensione riassorbibili sono diventati un trend inarrestabile da circa 1 anno quando in occasione del 8th European Congress of European Masters in Aesthetic & Anti-Aging Medicine a Parigi hanno presentato i fili in acido poli-L-lattico Silhouette Soft. Avevo fatto un post subito dopo. Oggi rileggendo quello che avevo scritto, mi rendo conto di quanta esperienza sia stata accumulata nel frattempo, dai colleghi, ma anche da me personalmente.
L’impianto dei fili riassorbibili è diventato routinario. Ormai trattiamo non solo le ptosi (parti cadenti) delle guance e della parte mandibilare, ma anche le zone più difficili e particolari come le sopracciglia, il collo, le labbra allungate verticalmente, le valvole nasali troppo protuberanti.
Questa volta l’azienda produttrice ha presentato una novità: lo stesso filo Silhouette Soft (quindi, sempre riassorbibile), ma più lungo e con più coni. Questo filo ha decisamente più vantaggi: permette di trattare zone più vaste e più cadenti grazie all’ancoraggio più forte, sfrutta la lunghezza maggiore per modificare le tecniche di impianto ottenendo risultati migliori con minor quantità di fili (ottimo vantaggio economico per il paziente!), rende possibile il trattamento di zone corporee come braccia, coscie, seno, addome.
Il termine “lifting ambulatoriale” diventa sempre più realistico e attuabile. E allora quando qualcuno vi canterà la vecchia canzone di Lucio Battisti ("Che bella sei sembri più giovane!") finalmente riuscirete a credergli!

Come sempre potete contattarmi per ulteriori informazioni.

 

Poleva facebook icon
Poleva linkedin icon